Samos Grecia

Samos è una famosa isola greca che si trova nel Mar Egeo, appena al largo della costa dell’Asia Minore. È un’isola con una storia molto antica e una grande attrazione turistica. Samos ha una superficie di oltre 477 km² e appartiene alla periferia delle Isole del Nord Egeo. La capitale è Vathy, conosciuta anche come la città di Samos. L’isola è raggiungibile in barca o in aereo, poiché possiede un aeroporto. Oltre al turismo, l’agricoltura è anche un’importante fonte di reddito. Ad esempio, il vino, l’olio d’oliva e gli agrumi vengono coltivati ​​a Samos e, di conseguenza, viene prodotto anche miele. Il vino Samos, un vino bianco dolce ottenuto da uve moscato è molto famoso tra gli amanti del vino.

Paesaggio

È una vera isola con montagne, spiagge, valli e scogli, ma anche bellissime spiagge e un paesaggio culturale. Samos è conosciuta come un’isola verde ed è qualcosa che i residenti stessi realizzano. Ciò può essere visto dal fatto che, nonostante il 21 ° secolo, la natura è stata lasciata sola il più possibile.

Mare e spiaggia

Samos è un’isola e quindi molto popolare tra gli amanti della spiaggia. Intorno all’isola è possibile praticare vari sport acquatici nel mare. Le spiagge sono diverse ovunque, da metri di larghezza con porti e pareti rocciose, circondate dalla natura a strette e dotate di lettini, ombrelloni e hotel.

Ledra Samos Hotel

Ledra Samos Hotel

Ledra Samos Hotel si trova a Samos e vanta una posizione strategica vicino alla spiaggia. Monastero ...
Samos Bay Hotel

Samos Bay Hotel

Samos Bay Hotel si trova a Samos e vanta una posizione strategica sulla spiaggia. Museo ...
Arion Hotel

Arion Hotel

Arion Hotel si trova a Samos, in una zona pedonale comodissima e ottima per lo shopping. Museo ...
Anthousa Hotel

Anthousa Hotel

Anthousa Hotel si trova a Samos e vanta una posizione strategica nel centro della città e vicino ...
Kalidon Panorama

Kalidon Panorama

Kalidon Panorama si trova a Samos. Chiesa di Agios Spyridon e Monastero di Vronta sono due dei più ...
Meltemia Studios Samos

Meltemia Studios Samos

Meltemia Studios Samos si trova a Samos e vanta una posizione strategica vicino alla spiaggia. ...

Città e paesi

L’isola contiene diverse città, tra cui le più famose Vathy, Karlovasi e Pythagoreio. Inoltre, diverse città e villaggi più piccoli sono ognuno unico nel suo stile e posizione. Tutti i posti su quest’isola sono ugualmente belli e hanno una ricca storia e ovunque è possibile sperimentare la tipica cultura greca dell’isola.

Vathy

Vathy è una vera città portuale nel nord-est dell’isola. È anche la capitale di Samos. Si trova sull’acqua e ha una vera baia naturale. Questa baia naturale di Vathy è lunga non meno di 5 chilometri e larga 1,5 chilometri. Oltre ai grandi traghetti che arrivano a terra qui, puoi vedere le vere e proprie barche da pesca greche, molti abitanti di Vathy dipendono dalla pesca. Vathy è una vera città turistica con una lunga passeggiata con terrazze, ristoranti, negozi e ovviamente negozi, è meraviglioso rilassarsi.

Platia Pitagora

La città ha una piazza importante, la Platia Pitagora prende il nome dal matematico Pitagora. Su questa piazza è accanto alle palme da dattero una statua di un leone.

Museo archeologico di Vathy

Nel museo archeologico è possibile vedere i reperti trovati in una delle numerose indagini archeologiche sull’isola. Sebbene non tutto sia esposto in questo museo, dà comunque una buona impressione del grande valore archeologico dell’area e in particolare dei siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO Pythagoreion e Heraion. Il più grande estrattore di folla del museo è una statua in marmo di un Kouros. Questa statua di un giovane nudo è alta non meno di cinque metri e risale al VII secolo a.C.

Museo di arte bizantina

Nel museo per l’arte bizantina puoi trovare oggetti ecclesiastici, reliquie e arte ecclesiastica. Questo museo si trova nel distretto di Katsouni.

Museo del vino

Naturalmente un museo del vino a Vathy non può mancare. Samos è un’importante regione vinicola per la Grecia, quindi oltre a visitare i vigneti è possibile visitare il museo per la storia di questo vino di Samos.

Ano Vathy

Ano Vathy è la parte vecchia di Vathy. È più alto della stessa Vathy, su una collina. Si compone di vecchie case pittoresche in stile veneziano, strade strette e vicoli. La posizione è scelta strategicamente, perché offre la migliore protezione contro gli attacchi dei pirati. Da Ano Vathy hai una buona vista del porto e del mare, la vista è mozzafiato da tutti i lati e ti senti come se fossi tornato indietro nel tempo. Grazie in parte al fatto che Ano Vathy Outo è gratuito. Ano Vathy ha alcune chiese speciali con murali unici e puoi davvero assaggiare l’antica vita dell’isola greca.

Karlovassi

Karlóvassi si trova sul lato nord di Samos ed è la seconda città più grande. Si trova lungo la costa e si estende per molti chilometri. Intorno al 1900, quando fu costruito il porto commerciale, la città conobbe un’enorme crescita e presto fu chiamata il centro commerciale di Samos. Tabacco, cuoio e sapone di oliva venivano prodotti principalmente a Karlóvassi. I grandi capi di queste fabbriche si stabilirono a Karlóvassi e che possono ancora essere visti oggi nelle case di campagna, nelle ville, nelle chiese e negli edifici delle banche per lo più in stile neoclassico. Dopo la seconda guerra mondiale, questo commercio è crollato e molte cose sono diventate vacanti. Di conseguenza, ora troverai case, fabbriche e magazzini fatiscenti. Il museo del conciatore si trova in una di queste vecchie fabbriche.

Paléo Karlóvassi

Il vecchio Karlóvassi fu costruito intorno al 1600 su una collina a sud del porto in modo che le persone potessero facilmente proteggersi dagli intrusi. Questa collina era ricoperta di pini e ulivi e si trovava a una certa distanza dal mare. La chiesa di Agía Triáda, o Santissima Trinità, era visibile da lontano.

Neo Karlóvassi

Il nuovo o nuovo Karlóvassi è il centro della città, qui c’è anche il municipio.
Neo Karlovassi è oggi il centro della città con il municipio. Per onorare Pitagora troverai qui la Facoltà di Matematica dell’Università dell’Egeo.

Spiaggia di Potami e cascate

Vicino alla città di Karlóvassi c’è una bellissima spiaggia a forma di cuore, la spiaggia di Potami. Anche qui un fiume sfocia nel mare e se lo segui a monte arriverai alle cascate. Queste cascate mozzafiato rendono il viaggio non facile lì davvero utile.

Tradizioni

Karlóvassi è noto per le sue tradizioni come i fuochi d’artificio a Pasqua, la processione dei kadi l’ultima domenica prima della Quaresima e la processione del carnevale.

Pythagoreio

Pythagoreio è una città costiera nel sud-est dell’isola di Samos, questa città è stata nominata solo nel 1955 dal nome del matematico, filosofo e riformatore greco Pitagora. Prima si chiamava Tigani. L’aeroporto di Samos si trova nelle vicinanze ed è ovvio che molti turisti visitano Pythagoreio.

Pitagora

Pitagora nacque a Samos nel ca. 572 a.C. e visse fino al 500 a.C. circa. Pitagora è noto, tra le altre cose, per il teorema di Pitagora che ancora impariamo in matematica. In Pythagoreio è una sua statua realizzata nel 1989 da Nikolaos Ikaris.

Pythagoreion

Pythagoreion è un sito archeologico che si trova nell’odierno Pythagoreio. Pythagoreion è stato inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1992. È un residuo di un’antica porta fortificata con monumenti romani e greci.

Heraion

Sempre nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO è l’Heraion di Samos, questo è un grande santuario della dea Hera. Si trova in una zona bassa e paludosa vicino al mare vicino a Pythagoreion. È il primo di una serie di giganteschi templi ionici indipendenti, ma ci sono stati anche templi nello stesso luogo che risalgono all’VIII secolo a.C. Il tempio di Hera fu edificato nel periodo in cui il tiranno Politrate era al potere da qualche parte tra il 538-522 a.C. Era era la dea greca del matrimonio e della fertilità, secondo la mitologia greca era segretamente sposata con Zeus sull’isola di Samos. Indagini archeologiche sono state condotte in quel luogo dal 1702 e ad oggi stanno ancora trovando cose nuove. Ora è un tempio in rovina con un pilastro in piedi. Il tempio di Hera aveva un totale di non meno di 155 pilastri.

Moni Spilianis

Il Moni Spilianis si trova sopra Pythagorion. È un piccolo monastero e poiché è così alto da qui si ha una bellissima vista di Pitagora e la zona circostante. Al monastero è una piccola chiesa pittoresca e una grotta. In questa grotta l’oracolo Phyto ha mantenuto il suo oracolo nei tempi antichi. Nella grotta è stata costruita anche una piccola cappella dedicata a Maria. L’acqua che scende dalle pareti di roccia viene raccolta in un bacino e secondo una vecchia storia le donne che entrano in quest’acqua il 6 agosto escono di nuovo come vergine con anima purificata.

Efpalineio Orygma

L’acquedotto sotterraneo Efpalineio Orygma si trova ai piedi del monte Spyliana vicino a Pitagora. L’acquedotto non è lungo meno di 1036 metri e risale al 550 a.C. L’Efpalinio ha fornito acqua alla vecchia città ed è vista come l’ottava meraviglia del mondo antico. Oggi il tunnel di questo acquedotto è illuminato ed è un vero spettacolo.

Festival dei giovani artisti

Il Festival dei giovani artisti si svolge ogni anno dal 6 al 12 agosto. I giovani musicisti provenienti da Grecia, Turchia, Israele e Islanda si uniscono per fare musica. Questo festival si svolge nell’antico teatro di Pitagora.

Potokaki

Appena fuori città è la spiaggia più lunga di Samos, è una spiaggia di ciottoli dove è possibile rilassarsi. A pochi passi dalla città con vista sul mare. La spiaggia è circondata da hotel di lusso e si può facilmente entrare in mare. Questa spiaggia è anche molto adatta per altri sport acquatici come surf, sci nautico e immersioni. Inoltre, nelle immediate vicinanze è possibile arrampicare, fare escursioni e andare in mountain bike.

Kokkari

Kokkari è un piccolo villaggio a circa 10 chilometri dalla città di Vathy. È un vero luogo turistico con molti hotel e appartamenti, non grattacieli, ma la tipica architettura atmosferica greca. Durante la stagione turistica è anche molto frequentato e puoi fare acquisti in uno dei tanti negozi di souvenir. Kokkari ha due penisole, creando una baia. Il vecchio centro è adiacente a questa baia ed è privo di auto. Le bellissime spiagge di ciottoli con ombrelloni e lettini sono molto apprezzate dai turisti e il mare è l’ideale per il surf. Nell’entroterra di Kokkari è possibile passeggiare lungo alberi secolari e fonti d’acqua. Qui troverai anche i vivai di orchidee per i quali Kokkari è conosciuta.

Platanakia

Platanakia o la valle degli usignoli è una valle del torrente 19 chilometri a ovest di Vathy. Il nome deve agli usignoli che puoi cantare cori se sei fortunato. Qui scorre il flusso di Kakorema. Si trova tra i villaggi di montagna di Agios Konstantinos e Manolatesis ed è un’oasi verde sull’isola. Un bellissimo ruscello gorgogliante con acqua cristallina in una valle del ruscello. Con qua e là belle cascate e alberi di almeno 15 metri di altezza. La flora e la fauna ti sorprenderanno sicuramente.

Votsalakia

La spiaggia più bella di Samos è Votsalakia. Questa spiaggia è composta da spiagge di sabbia e ghiaia e ha vari ristoranti, ristoranti, ma anche grandi e piccoli hotel. Circondato da verdi dune e rocce, ma anche per la natura su piccola scala, qui troverai vera pace.

Kerkis

Il Kerkis è una montagna alta 1437 metri a ovest di Vathy ed è la montagna più alta del Mar Egeo. È anche una delle montagne più bianche, a causa dell’alta concentrazione di calce nel terreno. In alcuni punti puoi vederlo bene perché le rocce sono esposte lì. Fa parte della rete Natura 2000 per la sua flora e fauna uniche. Ci sono vari monasteri sulla montagna, ma anche varie rocce. La roccia più famosa è la roccia di Pitagora, dove lo scienziato si nascose dal tiranno Politrate.

Ampelos

La montagna Ampelos nel mezzo di Samos ha un’altezza di 1150 metri. Sul pendio di questa montagna c’è un villaggio con lo stesso nome. La natura è meravigliosa con bellissime grotte e cascate mozzafiato. Da questa montagna puoi guardare ben oltre l’isola.

Viaggi in barca

Da Samos puoi facilmente visitare altre isole con una barca. È bello fare una gita in barca lungo altre isole come Chios, Lesbo, Kos, Ikaria e Rodi e passare la notte sempre altrove. Ma è anche possibile un viaggio in Turchia, che dista solo 1,5 chilometri, e in particolare la località balneare di Kusadasi.

Patmos ed Efeso

Puoi anche scegliere di visitare le attrazioni storico-culturali di Patmos e la città di Efeso in barca. Il monastero Johannita sull’isola di Patmos è stato fondato nel monaco Christódoulos ed è inserito nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO e nell’antica città turca di Efeso. Efeso si trova sul mare dove scorre il fiume Kaystros e ci sono diversi insediamenti ellenistici e romani.

Auto

Il paesaggio è incredibilmente bello ovunque e c’è qualcosa da fare o da vedere ovunque. Ma poiché l’isola è abbastanza grande e le attrazioni sono un po ‘distanti, è meglio noleggiare un’auto per vedere tutto. In questo modo puoi visitare molti luoghi in breve tempo. Tuttavia, molte vecchie parti di villaggi e città dell’isola sono prive di auto, quindi tienilo a mente. Ovviamente puoi camminare ovunque.

Vacanze

Samos è quindi un’isola greca dove si può andare per una vacanza al mare meravigliosamente rilassante, una vacanza per sport acquatici o una vacanza a piedi o arrampicata. Ma anche gli amanti dell’arte e della cultura si divertiranno un mondo. In alta stagione può essere molto turistico, ma in pre e post stagione l’acqua è anche bella e calda e puoi goderti appieno la splendida natura.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!